Come aumentare la visibilità sui motori di ricerca grazie al FAQ rich snippet

Cosa penseresti se ci fosse un trucchetto SEO che ti permetta di aumentare la visibilità del tuo sito nella serp di Google in meno di un’ora?

Il bello è che puoi notare questo miglioramento nel giro di pochissimo tempo, nel giro di un’ora vedrai i risultati.

Dopo aver letto, come annunciato sul blog ufficiale, che Google avrebbe inserito le faq rich snippet all’interno dei risultati di ricerca, avevo deciso di provare.

Su un sito che gestisco ho aggiunto lo schema per le FAQ ed ho notato che dopo qualche giorno il sito appariva nella serp con uno snippet aggiuntivo in cui erano presenti le domande che avevo inserito.

Avevo provato in prima persona questo miglioramento, ma come al solito anche i big della SEO se ne sono accorti, come confermato da questo post di Neil Patel.

Neil è andato oltre ed ha provato ad inserire delle faq sotto ad un suo post ed ha poi effettuato una richiesta di indicizzazione tramite Search Console per poi notare che in circa mezz’ora il rich snippet usciva sotto la serp.

Analizzando come si presenta la serp possiamo notare che il riquadro occupa un bel po’ di spazio in più, quasi il doppio, per cui i siti della concorrenza vengono spinti più in basso.

Quanto questo possa influire in termini di aumento di click trough rate ancora non si può stabilire. Ma di sicuro è un risultato più accattivante.

Cosa sono i dati strutturati per le FAQ?

I rich snippets o dati strutturati sono il frutto dell’implementazione sui siti web dei cosiddetti microdati forniti da Schema.org, uno standard supportato sia da Google che da Bing e Yahoo.

Servono per arricchire il risultato della ricerca con informazioni aggiuntive. Esistono esempi come le stelline delle recensioni o i prezzi di un articolo di un ecommerce.

Come creo questo schema per le FAQ?

Per creare questi snippet bisogna seguire lo schema dei dati strutturati per le domande frequenti inserendo all’interno della pagina dove sono presenti le faq del codice aggiuntivo.

Un esempio di codice:

<html>
<head>
  <title>Example Site - Frequently Asked Questions(FAQ)</title>
</head>
<body>
<script type="application/ld+json">
{
  "@context": "https://schema.org",
  "@type": "FAQPage",
  "mainEntity": [{
    "@type": "Question",
    "name": "What is the return policy?",
    "acceptedAnswer": {
      "@type": "Answer",
      "text": "Most unopened items in new condition and returned within <strong>90 days</strong> will receive a refund or exchange. Some items have a modified return policy noted on the receipt or packing slip. Items that are opened or damaged or do not have a receipt may be denied a refund or exchange. Items purchased online or in-store may be returned to any store.<br /><p>Online purchases may be returned via a major parcel carrier. <a href='http://example.com/returns'> Click here </a> to initiate a return.</p>"
    }
  }, {
    "@type": "Question",
    "name": "How long does it take to process a refund?",
    "acceptedAnswer": {
      "@type": "Answer",
      "text": "We will reimburse you for returned items in the same way you paid for them. For example, any amounts deducted from a gift card will be credited back to a gift card. For returns by mail, once we receive your return, we will process it within 4–5 business days. It may take up to 7 days after we process the return to reflect in your account, depending on your financial institution's processing time."
    }
  }, {
    "@type": "Question",
    "name": "What is the policy for late/non-delivery of items ordered online?",
    "acceptedAnswer": {
      "@type": "Answer",
      "text": "Our local teams work diligently to make sure that your order arrives on time, within our normaldelivery hours of 9AM to 8PM in the recipient's time zone. During  busy holiday periods like Christmas, Valentine's and Mother's Day, we may extend our delivery hours before 9AM and after 8PM to ensure that all gifts are delivered on time. If for any reason your gift does not arrive on time, our dedicated Customer Service agents will do everything they can to help successfully resolve your issue. <br/> <p><a href='https://example.com/orders/'>Click here</a> to complete the form with your order-related question(s).</p>"
    }
  }, {
    "@type": "Question",
    "name": "When will my credit card be charged?",
    "acceptedAnswer": {
      "@type": "Answer",
      "text": "We'll attempt to securely charge your credit card at the point of purchase online. If there's a problem, you'll be notified on the spot and prompted to use another card. Once we receive verification of sufficient funds, your payment will be completed and transferred securely to us. Your account will be charged in 24 to 48 hours."
    }
  }, {
    "@type": "Question",
    "name": "Will I be charged sales tax for online orders?",
    "acceptedAnswer": {
      "@type": "Answer",
      "text":"Local and State sales tax will be collected if your recipient's mailing address is in: <ul><li>Arizona</li><li>California</li><li>Colorado</li></ul>"}
    }]
  }
</script>
</body>
</html>

Se usi WordPress ti consiglio di installare, se già non lo hai fatto, il plugin Yoast SEO che include dei blocchi gutenberg per creare questi schemi in maniera molto semplice.

Altrimenti puoi seguire gli esempi di schema FAQ e poi testarli con lo strumento di test per dati strutturati.

Per ulteriori informazioni vai sul sito ufficiale di schema.org.

Visualizzarle dopo 30 minuti

Dopo aver aggiunto lo snippet di codice sulla tua pagina ed aver testato che sia corretto puoi fare in modo che Google ne sia a conoscenza andando nella Search Console e inserendo nella casella di ricerca in alto l’url della tua pagina.

aggiungere url search console

Dopodichè puoi fare una richiesta di indicizzazione e in meno di un’ora avrai il tuo risultato della serp con le faq.

richiesta di indicizzazione

Linee guida di Google

Come sempre Google offre nuove funzionalità e ne stabilisce l’uso corretto, sperando di riuscire a dare sempre la migliore esperienza all’utente.

Questo schema andrebbe usato solo in certi casi come stabilito nelle linee guida di Google.

Meglio non abusare di questo strumento, ma inseriscilo solo se la tua pagina presenta un elenco di domande con risposte.

In ogni caso Google non garantisce che mostrerà le faq nella serp, ma solo se l’algoritmo le riterrà utili per l’utente.

Conclusione

Da quanto detto detto avrai capito che questa può essere una buona opportunità per aumentare la visibilità del tuo sito e migliorare la sua authority.

Ancora non ci sono dati certi sul miglioramento del click trough rate o sull’aumento di rank su Google, ma resta comunque una opzione da prendere in considerazione per arricchire le tue pagine.

Categories SEO

Leave a Comment